A spasso con Giulia: l’arte da ascoltare

Un bel primo piano dell'archeologa Giulia Sinopoli che indossa una giacca nera su vestito rosso
Condividi:

Nell’ambito del progetto “Occhio alla rete”, l’Uici di Ancona ci porta alla scoperta dei monumenti della provincia dorica: attraverso un ciclo di cinque incontri, sarà promossa una passeggiata virtuale tra i monumenti e le opere d’arte che impreziosiscono la nostra provincia. Giulia Sinopoli, archeologa con esperienza nell’ambito dell’accessibilità culturale, ci accompagnerà in una visita che riserva molte sorprese e che ci permetterà di conoscere le opere d’arte da diverse angolazioni.

L’appuntamento è fissato ogni venerdì, dal 5 febbraio al 5 marzo, dalle 16.30 alle 18.00 in modalità telematica sulla piattaforma Zoom. Per iscriversi inviare una mail a [email protected] inserendo nell’oggetto “A spasso con Giulia: l’arte da ascoltare”. Successivamente verrà inviato il link di accesso a Zoom.

Ecco il calendario degli incontri:

  • Arco di Traiano (Ancona) venerdì 5 febbraio 2021
  • Grotta Ricotti (Camerano) venerdì 12 febbraio 2021
  • Tempio del Valadier (Genga) venerdì 19 febbraio 2021
  • Porta del Giubileo (Jesi) venerdì 26 febbraio 2021
  • Affreschi via Fanti (Ancona) venerdì 5 marzo 2021.

Progetto finanziato dalla Regione Marche con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (art. 72 D .Lgs. n. 117/2017)

Ancona, 26 gennaio 2021