“Non siamo normali”

Una bella immagine di Giordano Cardellini che tira con l'arco. Imbraccia l'arco e lo tende, un momento prima di lanciare la freccia. Indossa una maglia rosa, intorno c'è il pubblico che assiste alla gara
Condividi:

Lettura online e discussione

Nove storie di atleti pesaresi che hanno trasformato la propria disabilità in pura energia. Un libro scritto a quattro mani dalle giornaliste sportive Elisabetta Ferri e Beatrice Terenzi, che narra le storie di questi ragazzi straordinari che non si sono arresi alle avversità e sono riusciti a trasformare gli ostacoli in formidabili stimoli per la loro rinascita attraverso lo sport.

Nell’ambito del progetto “Occhio alla rete”, l’Uici di Pesaro e Urbino organizza per mercoledì 3 febbraio un incontro online con lettura e discussione sul libro che racconta le loro imprese e la loro straordinaria quotidianità. Nove atleti, nove campioni nelle loro discipline, accomunati da una forza speciale che li rende eccezionali rispetto agli altri. La determinazione, il coraggio, la passione e il riscatto. La vita ha colpito ognuno di loro in maniera diversa, stravolgendone la normalità: tutti hanno deciso di reagire, scendendo in un campo, correndo su una pista, tirando con l’arco o praticando arti marziali. “Non siamo normali” è il titolo del libro, perché i nove protagonisti sono molto di più.

In collegamento, a raccogliere opinioni, emozioni e sensazioni sulla lettura, insieme alle autrici saranno presenti Giordano Cardellini (nella foto), Anna Maria Mencoboni e Michele Baldelli, protagonisti delle storie di vita e di sport. L’appuntamento è dalle 17.00 alle 19.00 su piattaforma Zoom.

Entra nella riunione in Zoom
ID riunione: 839 4874 4110
Passcode: 664120

Vi aspettiamo!

“Progetto finanziato dalla Regione Marche con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (art. 72 D .Lgs. n. 117/2017)”