Cristiano Vittori è il nuovo Presidente dell’UICI Marche

Un nuovo presidente per l'Uici Marche
Oggi abbiamo il piacere di annunciare che Cristiano Vittori è il nuovo presidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti delle Marche.
Eletto all’unanimità dal consiglio regionale, succede ad Alina Pulcini, il cui incarico era arrivato a fine mandato e che continuerà a lavorare nel direttivo in qualità di consigliere.
Attivo nell’Uici dal 2001, Cristiano ha ricoperto prima il ruolo di vice presidente e poi di presidente della sezione territoriale di Ascoli Piceno e Fermo. Centralinista presso un istituto bancario, il nuovo presidente ha 45 anni.
“A nome del consiglio regionale delle Marche che si è appena insediato saluto tutta la squadra uscente, in particolare la presidente Alina Pulcini – è il suo primo commento -. Insieme ai consiglieri daremo massima priorità al lavoro di squadra e alla sinergia con tutte le sezioni territoriali per difendere i diritti delle persone con disabilità visiva che vivono nella nostra regione. Colgo l’occasione per inviare un saluto a tutte le sezioni e alle associazioni di categoria e per invitarle a collaborare: unire le forze è la strada migliore per perseguire gli obiettivi comuni. Negli ultimi anni sono stati fatti molti passi in avanti, ma c’è ancora tanto da fare sia in termini di progettualità che di sensibilizzazione per la piena integrazione dei disabili visivi. L’augurio è che questo nuovo consiglio riesca a raggiungere sempre maggiori traguardi in questa direzione”.
“Le mie congratulazioni e il mio saluto al nuovo presidente Cristiano Vittori – commenta la presidente uscente, Alina Pulcini – e al nuovo consiglio di cui con piacere faccio parte. Ringrazio i soci che ci hanno sostenuto in questi 5 anni, i consiglieri, le istituzioni, i collaboratori e i volontari che ci hanno permesso di svolgere al meglio tutte le attività che sono state realizzate”.
Un benvenuto al nuovo presidente da parte di tutti i collaboratori dell’Uici Marche!
Ancona, 1 ottobre 2020